window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-X7JVWD5SF2'); (function(w,d,s,l,i){w[l]=w[l]||[];w[l].push({'gtm.start': new Date().getTime(),event:'gtm.js'});var f=d.getElementsByTagName(s)[0], j=d.createElement(s),dl=l!='dataLayer'?'&l='+l:'';j.async=true;j.src= 'https://www.googletagmanager.com/gtm.js?id='+i+dl;f.parentNode.insertBefore(j,f); })(window,document,'script','dataLayer','GTM-PSKWH4H');

Galleria

Oggi aperto fino alle 20:30

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 21:00

Oggi chiuso
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

FACEBOOK MESSENGER DIVENTA DARK

tech

Vi è mai capitato di svegliarvi durante la notte a causa di un messaggio e di dover rispondere? Beh, se non vi è mai successo meglio per voi, avete evitato la tortura di accecarvi per inviare un sms. Proprio per far fronte a questo problema, ecco che Facebook ha deciso di sorprenderci ancora una volta con un fantastico aggiornamento della sua chat: nasce la modalità notturna!

Ma non è tanto la cosiddetta “Dark Mode” che sorprende, ma più che altro il modo in cui attivarla, possibile solo in questa maniera, e cioè inviando una mezza luna ad un qualsiasi contatto, oppure anche a noi stessi. Dopo l’invio compariranno una pioggia di lune e successivamente un messaggio che ci informa che l’opzione schermo nero è stata attivata; carina l’idea non trovate?

Questa modalità è utile per affaticare meno la vista quando c’è poca luce e fa risparmiare batteria, così ci assicuriamo che il nostro amato cellulare non si spenga nel momento migliore di una conversazione.

A chi non piacesse, è comunque possibile tornare alla classica schermata toccando l’icona con la foto profilo e deselezionare “Modalità sfondo nero”.Ma restate sintonizzati, a breve questa funzionalità comparirà anche sull’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo: WhatsApp.

Gli altri trends

jQuery( document ).ready(function(){ jQuery('.mapplic-filter input[type=text]').attr('placeholder','Cerca'); });