window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-X7JVWD5SF2'); (function(w,d,s,l,i){w[l]=w[l]||[];w[l].push({'gtm.start': new Date().getTime(),event:'gtm.js'});var f=d.getElementsByTagName(s)[0], j=d.createElement(s),dl=l!='dataLayer'?'&l='+l:'';j.async=true;j.src= 'https://www.googletagmanager.com/gtm.js?id='+i+dl;f.parentNode.insertBefore(j,f); })(window,document,'script','dataLayer','GTM-PSKWH4H');

Galleria

Oggi aperto fino alle 20:30

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 21:00

Oggi chiuso
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

UNA VITA ECO-FRIENDLY

lifestyle

Oggi ne siamo sempre più consapevoli: rispetto per la natura vuol dire far diventare il proprio quotidiano un vero e proprio gesto d’amore per se stessi e per l’ambiente in cui viviamo, vita slow, eco-sostenibilità, si declinano anche in chiave chic! Sempre più case di moda sposano lo stile eco chic producendo abiti e accessori moda con materiali riciclabili o materie prime ecologiche, come pelli, gomma, tessuti, canapa, cotone biologico, carta riciclata, fibre organiche, lino biologico, seta, lana riciclata, juta e bambù.

L’attenzione per la natura si fa sentire sin dall’inizio del processo produttivo, con filatori, tessitori e tintori che svolgono il loro lavoro facendo in modo che non venga intaccato l’ecosistema. L’Italia è tra i Paesi più ricettivi in questo campo: il 29,1% delle aziende di abbigliamento e accessori investe nel green e il 60% degli italiani punta a comprare un capo che sia pro ambiente. Tra i tanti marchi di abbigliamento a livello internazionale, è interessante l’ultima iniziativa di Adidas, che ha realizzato un paio di scarpe utilizzando i rifiuti plastici raccolti dagli oceani.

Gli altri trends

jQuery( document ).ready(function(){ jQuery('.mapplic-filter input[type=text]').attr('placeholder','Cerca'); });